logo cantiere

Cantiere Musica - VIII Edizione

dal 14 al 31 Luglio 2010 presso BRACCIANO - FRASCATI - CERVETERI

dedicato a Valerio Marchitelli

locandina cantiere 2010

iniziativa promossa con il contributo della Regione Lazio - Assessorato Cultura, Arte e Sport
COMUNICATO STAMPA
DEPLIANT

Manifestazione promossa da:

Provincia di Roma Regione Lazio

Con la partecipazione di:

AT Lazio
Comune di Bracciano
Comune di Frascati
Comune di Cerveteri

Media Sponsor:

radiocittafutura Alfonsi Pianoforti

Il programma della VIII edizione:

Mercoledì 14 LUGLIO 2010 ore 21,30 BRACCIANO, Chiostro degli Agostiniani

Vinegar Socks
Vinegar Socks

Jordan De Maio Voce-Chitarra
Paolo Petrocelli Violino
Matteo Locasciulli Contrabbasso
Filippo Schininà Percussioni


Nati a Roma nel 2008 dalla collaborazione tra il cantautore americano Jordan De Maio ed il violinista italiano Paolo Petrocelli, i Vinegar Socks si sono rapidamente imposti all’attenzione internazionale grazie alla qualità delle loro canzoni e ad un’intensa attività live, che li ha portati in tour per l’Italia, la Svizzera, il Belgio, il Portogallo.
La band, che vanta numerose partecipazioni televisive e radiofoniche, tra cui quelle ad MTV, Coming Soon Television, Radio Rai 1-2-3, ha affiancato dal vivo artisti di fama internazionale, come Kaki King e Joan as Police Woman, ed è stata invitata a partecipare a numerosi festival musicali, culturali, teatrali e cinematografici.


Giovedi' 15 LUGLIO 2010 ore 21,30 BRACCIANO, CASTELLO ODESCALCHI

Cavalleria Rusticana a Bracciano
Cavalleria Rusticana
musica di Pietro Mascagni, libretto di Guido Menasci, Giovanni Targioni-Tozzetti - Edizioni Sonzogno

Patrizia Roberti soprano (Santuzza)
Alessandro Mundula tenore (Turiddu)
Massimo Simeoli baritono (Alfio)
Daniela Alunni mezzo soprano (Lucia)
Roberta De Nicola mezzo soprano (Lola)

Coro Diaphason - Ass. Amici della Musica di Anguillara Sabazia
direttore del coro Pierangela Ghezzo

Coro Cantate Domino - Trevignano
direttore del coro Daniele Moroni

Gruppo Bandistico Caerite - Ass. Amici della Musica di Cerveteri
direttore Augusto Travagliati

Piccola Orchestra '900
Simone Veccia direttore


Ecco, finalmente, la nostra Cavalleria Rusticana.
Finalmente perchè dopo due anni siamo riusciti, io e il direttore Simone Veccia, ad organizzare le risorse necessarie alla messa in scena di questo capolavoro della storia musicale italiana.
Da soli non sarebbe stato possibile e quindi abbiamo coinvolto nel progetto quattro espressioni musicali del territorio: il Coro Diaphason - Associazione Amici della Musica di Anguillara Sabazia diretto da Pierangela Ghezzo, il Coro Cantate Domino di Trevignano diretto da Daniele Moroni, elementi del Gruppo Bandistico Caerite di Cerveteri diretti da Augusto Travagliati e la nostra Piccola Orchestra '900 di Roma.
Con le voci di Patrizia Roberti, Daniela Alunni e Roberta De Nicola di Roma, di Massimo Simeoli di Torre del Greco e di Alessandro Mundula di Ozieri, il risultato è un organico di ben 90 elementi, diretti da Simone Veccia di Roma.
Insomma un'operazione che non esito a definire veramente socio-culturale: un connubio di esperienze e di formazioni, anche diverse, impegnate ognuna nel suo specifico che, improvvisamente, si allargano ad un contesto più ampio, impegnativo e stimolante come quello che siamo riusciti a costruire intorno alla messa in scena di questa Cavalleria Rusticana. Una scommessa, spero vincente e ripetibile, che ha già arricchito tutti noi e, spero, arricchisca il pubblico dei tre comuni che ospitano l'iniziativa.
Lo spettacolo è inserito nel progetto Cantiere Musica, selezionato e finanziato dalla Provincia di Roma Assessorato alle Politiche Culturali, nell'ambito della legge 32 per le attività culturali e di spettacolo per l'anno 2010, con i fondi della Regione Lazio, Assessorato Cultura, Arte e Sport.
I comuni che ospitano l'iniziativa hanno collaborato mettendo a disposizione lo spazio scenico, le attrezzature e, soprattutto, un grande impegno da parte dei rispettivi Assessori alla Cultura.
Ringrazio tutti con sincera soddisfazione e spero di offrirvi per il prossimo anno un'altra occasione simile.
Emanuela Petitti - Presidente di Musica e Arte A.C.


Venerdì 16 LUGLIO 2010 ore 21,30 BRACCIANO, CHIOSTRO degli Agostiniani

Harbova e Ceccomori
Elitza Harbova - Andrea Ceccomori


Elitza Harbova Pianoforte
Andrea Ceccomori Flauto traverso
musiche di A. Casella, D.D. Richardson, H. Rothgarber, A. Coplan, J. Gach, V. Zaimov, Giorgio Scardino*, Enrico Blatti*
(*opera in prima esecuzione assoluta)

Il duo nato in seno alla progettualità di Raitrade di area romana e costituitosi a dicembre 2006, intende valorizzare e promuovere la musica contemporanea italiana e internazionale.
Ha debuttato a New York nel settembre 2007 e ha tenuto concerti in Bulgaria e in Italia.
Ha pubblicato un cd di musiche americane per la VDM records, un cd per la SIMC e Unione Compositori Bulgari di musiche dedicate al duo e l'ultimo cd 2010 uscito per l'etichetta L.P.Records.


Sabato 17 LUGLIO 2010 ore 21,30 BRACCIANO, Piazza Mazzini

Tetraktis
Tetraktis
ENSEMBLE di PERCUSSIONI

musiche di S. Reich, L. Harrison, R. Peck, R. Laneri, F. Nocci, G. Sollima, Daniele Corsi*
(*opera in prima esecuzione assoluta)
Matteo Flori
Gianni Maestrucci
Leonardo Ramadori
Gianluca Saveri


In circa quindici anni di attività; Tetraktis segue un percorso che prende origine dalla musica contemporanea di derivazione classica ma che incontra molti altri linguaggi tra cui a musica popolare antica, il Jazz, il Pop.
La principale scelta artistica che orienta il percorso del gruppo è la volontà di utilizzare il proprio parco strumenti (per vocazione il più ricco di tutte le famiglie strumentali) senza porre barriere di genere; cercando anzi gli incontri più vari ed inusuali. Tetraktis percussioni inizia ad esibirsi in pubblico in Italia nel 1993 dimostrando presto di essere una delle pochissime formazioni di musica cameristica per percussioni ad avere un'attività costante ed in continua crescita.


Domenica 18 LUGLIO 2010 ore 21,30 BRACCIANO, CHIOSTRO degli Agostiniani

Sinergie
Sinergie
Una produzione di Musica e Arte A.C. e Cie Twain in Prima Esecuzione Assoluta

musiche di Daniele Corsi
coreografia di Loredana Parrella

Anna Basti, Yoris Petrillo, Vincenza Carrozzino danzatori
Federico Placidi Violoncello
Anna Rosaria Valanzuolo assistente musicale, sounddesigner, regia del suono

COLLEGIUM TIBERINUM doppio quartetto
Andrea Cortesi primo violino
Gloria Ferdinandi secondo violino
Francesca Menna viola
Mauro Businelli violoncello quartetto registrato

Andrea Cortesi primo violino
Gloria Ferdinandi secondo violino
Marco Onofri viola
Ermanno Vallini violoncello quartetto dal vivo

La coreografia di Loredana Parrella si basa sul brano di Daniele Corsi, composto per l'occasione, dal titolo "DOPPIO QUARTETTO", su alcune fughe di Bach e su un brano scritto da Philip Glass.
"Doppio quartetto" è stato composto per due quartetti d'archi e nastro magnetico. Uno dei due quartetti è pre-registrato e viene mandato attraverso i 2 diffusori al lato del palco, l'altro è sulla scena e suona dal vivo. La partitura è costruita in modo che i due quartetti interagiscano, elaborando il materiale musicale accennato dai due ensemble e creando un flusso di note che continuamente si accumula e poi si svuota, con blocchi contrapposti o semplicemente sfasati. La musica passa da un canale all'altro come se fosse un caleidoscopico di suoni, di frammenti, di tessiture. Il nastro magnetico è un ulteriore strumento che dialoga con il doppio quartetto e ne arricchisce la tavolozza timbrica ed espressiva.
Daniele Corsi


Giovedì 22 LUGLIO 2010 ore 21,30 FRASCATI - Villa Torlonia

Ascolese e Iguazù Project
Michele Ascolese & Iguazù Project
Michele Ascolese suona De Andrè - omaggio al grande Faber


Michele Ascolese Chitarre
Mauro Meo Basso
Stefano Parenti Batteria
Alessandro Groggia Tastiera e Fisarmonica
Raul "Cuervo" Scebba Percussioni

Michele Ascolese (chitarrista con De Andrè dal disco "Le Nuvole" in poi), propone il nuovo spettacolo con il suo Iguazù Project, .
La voglia è di fare un omaggio al grande Faber ed alle sue melodie cantandole con una chitarra; chitarra che Fabrizio amava e che suonava molto bene fin dagli inizi della sua carriera artistica
In particolare De Andrè amava la musica latino-americana che è sempre presente in varie forme nelle sue canzoni.
Un tributo al "Suonatore Faber" reso da un altro suonatore appassionato.


Sabato 24 LUGLIO 2010 ore 21,30 FRASCATI - Villa Torlonia

Cavalleria Rusticana
Cavalleria Rusticana
musica di Pietro Mascagni, libretto di Guido Menasci, Giovanni Targioni-Tozzetti - Edizioni Sonzogno

Patrizia Roberti soprano (Santuzza)
Alessandro Mundula tenore (Turiddu)
Massimo Simeoli baritono (Alfio)
Daniela Alunni mezzo soprano (Lucia)
Roberta De Nicola mezzo soprano (Lola)

Coro Diaphason - Ass. Amici della Musica di Anguillara Sabazia
direttore del coro Pierangela Ghezzo

Coro Cantate Domino - Trevignano
direttore del coro Daniele Moroni

Gruppo Bandistico Caerite - Ass. Amici della Musica di Cerveteri
direttore Augusto Travagliati

Piccola Orchestra '900
Simone Veccia direttore


Domenica 25 LUGLIO 2010 ore 21,30 Frascati - Scuderie Aldobrandini

Luca Ferrara
Luca Ferrara - Michele Piersanti
Celtica, Klezmer, originale e una prima esecuzione assoluta di Michele Piersanti.

Luca Ferrara Chitarre
Michele Piersanti Oboe e Flauti diritti


Luca Ferrara e Michele Piersanti ci suggeriscono un duo decisamente originale: rispettivamente chitarrista acustico fingerstyle e oboista, i due Maestri propongono uno spettacolo volutamente antifilologico arricchito non solo dalle numerose composizioni originali e dal riarrangiamento di grandi classici ma anche e soprattutto dalle atmosfere evocative della musica tradizionale celtica e klezmer.
La formula della serata alternerà momenti di questo frizzante duo a parentesi che vedranno sul palco la sola chitarra acustica valere come un'intera band!


Lunedì 26 LUGLIO 2010 ore 21,300 FRASCATI - Scuderie Aldobrandini

Andrea Cortesi e Marco Venturi
Lontanissimo
musiche di: M. Reger, A. Part, V. Silvestrov, A. Piazzolla, Erkki-Sven Tüür*
*opera in prima esecuzione NAZIONALE

Andrea Cortesi Violino
Marco Venturi Pianoforte


Il titolo LONTANISSIMO è stato scelto per richiamare filosoficamente un ideale mai raggiunto completamente, processo che diventa forza motrice creativa del lavoro dell'artista.
Lontanissimo è anche il riferimento musicale e culturale che fanno i tre compositori in ambito moderno, il rimando alla polifonia rinascimentale in Part, l'evocazione mozartiana di Silvestrov, la coraggiosa "modernizzazione" del tango tradizionale che fu la missione di Piazzolla.
Ed infine, LONTANISSIMO è anche il titolo del CD di prossima uscita del duo Cortesi-Venturi.
Sarà eseguita una prima esecuzione assoluta del compositore estone Erkki-Sven Tüür (vivente, nato nel 1959).


Mercoledì 28 LUGLIO 2010 ore 21,30 CERVETERI, Piazza Santa Maria

Quartetto Mosaico e Massimo Santostefano
Quartetto Mosaico e Massimo Santostefano
Musica contemporanea ed una PRIMA ESECUZIONE ASSOLUTA

Andrea Cortesi I Violino
Gloria Ferdinandi II Violino
Elga Ciancaleoni Viola
Mauro Businelli Violoncello
Massimo Santostefano Fisarmonica

musiche di A. Piazzolla, R. galliano, L. Fancelli, Georgs Pelecius* (*opera in prima esecuzione assoluta)

Il QUARTETTO MOSAICO è formato da musicisti che condividono da anni le esperienze musicali più diverse in altrettante formazioni. Nucleo generatore delle orchestre d'archi Collegium Tiberinum e dell'Orchestra da Camera Millennium, ideate dal violinista Andrea Cortesi, il quartetto caratterizza fortemente i percorsi musicali intrapresi con un approccio creativo e innovatore, che si manifesta nelle scelte musicali con una visione molto personale e non convenzionale: dalla musica del '700 fino a quella dei compositori delle ultime generazioni ogni brano viene eseguito come se prendesse vita nel momento dell'esecuzione, cercando il suono ideale e un contatto più stretto e comunicativo con la sensibilità del pubblico.
MASSIMO SANTOSTEFANO è fisarmonicista e contrabbassista. Ha vinto il primo concorso internazionale all'età di otto anni.
Successivamente si è piazzato al primo posto in undici importanti competizioni internazionali.
Particolarmente interessante il suo lavoro di valorizzazione della musica di Luciano Fancelli, fisarmonicista umbro di grande spessore musicale la cui letteratura non è ancora nota al grande pubblico.
Sue esecuzioni sono state trasmesse da Rai Uno e da Sky Classica.


Giovedì 29 LUGLIO 2010 ore 21,30 CERVETERI, Piazza Santa Maria

Iorio e Girotto
Javier Girotto - Gianni Iorio
musiche originali ispirate alla musica sud-americana

Javier Girotto Sax soprano e baritono
Gianni Iorio Pianoforte e Bandoneon

Il duo strumentale formato dal sassofonista Italo-Argentino Javier GIROTTO e dal pianista e bandoneonista Gianni IORIO nasce dall'esigenza di proporre un repertorio di composizioni proprie e di altri autori, ispirate prevalentemente al seducente linguaggio della musica sud-americana che in particolar modo strizza l'occhio ai profumi del tango in tutte le sue evoluzioni e contaminazioni.
Il risultato finale è una sorta di tango elaborato, dal carattere forte e impetuoso, avvolto sempre da un suono sensuale e ricco di lirismo, in cui confluiscono elementi legati alla tradizione tanghera, al folklore e al mondo del jazz in cui l'aspetto della creazione estemporanea viene sempre affrontato con discrezione e senso misurato rispetto alla scrittura compositiva dei brani.


Venerdì 30 LUGLIO 2010 ore 21,30 CERVETERI, Piazza Santa Maria

Ferraguto e Pace
Marco Ferraguto e Andrea Pace

musiche di J. Ibert, G. Bizet, R. Gnattali, A. Piazzolla, Giampiero Bernardini*
* Prima Esecuzione Assoluta

Marco Ferraguto Flauto traverso
Andrea Pace Chitarra

Il duo cameristico Marco Ferraguto - Andrea Pace nasce nel 2004 dall'incontro di due artisti poliedrici, uniti dalla passione per la musica del '900, in particolare per quella del compositore argentino Astor Piazzolla.
Entrambi i componenti del duo si sono formati e perfezionati nei Conservatori italiani ed in prestigiose Accademie Europee (tra cui: Accademia Superiore Ferenc Liszt di Szeged in Ungheria, Arts Academy di Roma, Scuola di Musica di Fiesole) studiando con concertisti come Jànos Bàlint, Mario Ancillotti, Giampaolo Bandini, Odair Assad, Màrta Szàboky e provengono da importanti esperienze cameristiche con solisti ed orchestre di fama internazionale (Orchestra di Stato Ungherese, Orchestra Failoni di Budapest, Orchestra Nazionale di Sofia, Orchestra dell'Accademia di Ostrawa - rep.Ceca, Orchestra dell'Istituzione Sinfonica di Roma).


Sabato 31 LUGLIO ore 21,30 CERVETERI, Piazza Santa Maria

Cavalleria Rusticana
Cavalleria Rusticana
musica di Pietro Mascagni, libretto di Guido Menasci, Giovanni Targioni-Tozzetti - Edizioni Sonzogno

Patrizia Roberti soprano (Santuzza)
Alessandro Mundula tenore (Turiddu)
Massimo Simeoli baritono (Alfio)
Daniela Alunni mezzo soprano (Lucia)
Roberta De Nicola mezzo soprano (Lola)

Coro Diaphason - Ass. Amici della Musica di Anguillara Sabazia
direttore del coro Pierangela Ghezzo

Coro Cantate Domino - Trevignano
direttore del coro Daniele Moroni

Gruppo Bandistico Caerite - Ass. Amici della Musica di Cerveteri
direttore Augusto Travagliati

Piccola Orchestra '900
Simone Veccia direttore