MeA
4
Newsletter di Musica e Arte

Libri newsletter - Ottobre 2014

copertina

Sofia nel mio autunno nevrotico

di Chiara Apicella


In questo numero della newsletter vi consiglio un libro frizzante e coinvolgente, romanzo d'esordio di una giovane penna desiderosa di condividere storie e sensazioni.
E' "Sofia nel mio autunno nevrotico", l'opera prima della scrittrice romana Chiara Apicella.
"Mi considero geneticamente non predisposta alle questioni sentimentali. E non mi stupisco che l’amore sia disinteressato a me", così pensa Daria, ventiquattrenne nerd, studentessa di Lettere, introversa e priva di qualunque esperienza sentimentale.

Il romanzo alterna, in forma di diario, due voci narranti discordanti: quella di Daria, appunto, e quella di Cinzia, cinquantenne anticonformista e vulcanica, una donna divorziata e desiderosa di "rispolverare" la propria femminilità.
Daria e Cinzia sono madre e figlia per lo Stato ma sembrano due estranee in casa.
L'incomunicabilità tra le due è tanto più dolorosa per Cinzia che, psicologa in un consultorio, si occupa tutti i giorni dei problemi degli adolescenti senza riuscire a trovare il modo di confrontarsi con sua figlia.

Daria è chiusa nel suo bozzolo fatto di musica e film. Osserva silenziosamente gli altri senza lasciarsi coinvolgere, sulla sfondo di una Roma autunnale accompagnata dalle colonne sonore degli Smiths, dei Pulp, dei Belle & Sebastian. La sua sola porta sul mondo reale è la sua unica amica, Giorgia, e tanto le basta, coinvinta com'è di non essere fatta per i rapporti.
Sta per accontentarsi di una vita piatta e misurata quando arriva Sofia, una ragazzina esile e istintiva in grado di sconvolgere il suo sonnacchioso autunno.
Dapprima inquadrata come frivola e provinciale, Sofia riuscirà a toccare le corde più profonde di Daria, laggiù dove nessuno era arrivato, facendole scoprire che è anche lei fatta di carne e sensazioni.

Il tema dell'omosessualità femminile, di cui non si trovano molte tracce in letteratura, si sovrappone a quello dell'attesa di un desiderio indefinito e a quello della scoperta di sé.
Le confessioni di Daria, tanto bramate da sua madre, faranno vacillare Cinzia, che dovrà confrontarsi con l'immagine di donna di sinistra e anticonformista che ha sempre fieramente sbandierato.

Chiara Apicella mette a fuoco con scrittura limpida un esercito di donne, ognuna con le sue paure e le sue fragilità, alternando il tono intimista a una immancabile vena comica.

"Sofia nel mio autunno nevrotico" di Chiara Apicella
Lantana - € 15,00


Al prossimo libro



Francesca De Leonardis a cura di Francesca De Leonardis
francescadeleonardis@musicaearte.it

Musica e Arte A.C. - 00151 Roma, Via Tommaso Vallauri 19
Tel. +39 06 58209051 - Fax +39 06 94364762
www.musicaearte.it